We have 150 guests online
22
Aug 11
Last Updated on November 13 2012

Spiagge del Centro

Nella parte centrale dell'isola ci sono due spiagge che non dovete perdervi, la storica baia di Daskalopetra e la spiaggia per famiglie di Lithi. Sul lato occidentale, piccole spiagge lontane dalla strada popolano la costa. Molte di esse possono essere raggiunte solo dopo una camminata di qualche centinaia di metri giù per i ripidi versanti, ma il viaggio è generalmente premiato con una piccola pittoresca spiaggia dall'uso e il divertimento esclusivi. La spiaggia di Elinta è la più popolare dell'area e dispone di una connessione stradale.

Ogni mattina i residenti dell'isola si recano alla spiaggia di Daskalopetra per comprare pesce fresco e  dal dolce profumo. Certamente, i gestori di taverne non mancano all'appuntamento, cosi che d'estate, potete trascorrere le vostre giornate nel mare o al sole nella fantastica costa di Daskalopetra e più tardi, verso mezzogiorno, fare uno squisito pranzo in una delle taverne in riva al mare. E una volta là non dimenticatevi di visitare la famosa pietra di Omero, da cui il grande poeta che scrisse l'Iliade e l'Odissea, dava la sue lezioni. I collegamenti con l'autobus dalla città di Chios sono frequenti. Alternativamente potete prendere un taxi o affittare un veicolo.

Nel caso la vostra passione sia il windsurfing, potete utilizzare la vostra tavola e recarvi alla spiaggia di Velonas, dove sicuramente incontrerete altri fans di questo sport, che staranno solcando le onde già da alcune ore. Specialmente se il vento e il tempo sono favorevoli per l'isola, il surf sara' una delle più emozionanti esperienze delle vostre vacanze.

Sulla costa est di Chios, seguendo la strada costiera, ci sono molte belle spiagge, ottime per nuotare e per gli sport acquatici. A Vrontados c'è una delle miglior equipaggiate spiagge per bagni e sport in Chios: Ormos Lo. Questa spiaggia si trova a pochi metri da Daskalopetra ed è gestita da un club acquatico - sportivo locale.

Nella sezione centrale e meridionale ci sono 32 armadietti, cabine, un bar, sdraio, ombrelloni, docce e servizi igienici per i visitatori estivi. Nello stesso  luogo si trova anche la sezione nautica - atletica di PEKEV. Inoltre c'è un'area sportiva attrezzata di dimensione Olimpica, una piscina per pallanuoto, barche a vela (Laser e Optimists) e tre motoscafi, cabine con lucchetto, un campo da pallavolo, uno da basket, gradinate per 500 persone, e anche illuminazione per giochi notturni. In questo contesto, non è strano vedere che Ormos Lo ha una squadra di vela che ogni anno vince la Bandiera dell'Unione Europea, una squadra di esperti insegnanti che amano il mare e hanno la passione di insegnare ai giovani interessati in sport acquatici.

Tutte le attività sono organizzate nella parte più a nord del complesso sportivo, un edificio a due piani.Si trovano lì anche due ristoranti con la capacità di circa 200 persone l'uno: uno, al pianterreno, per pranzi, e l'altro al primo piano per cene.

Sull'altro lato dell'isola, passando attraverso la città di Chios in direzione di Anavatos, c'è una strada fuori dal paese che porta alla magnifica costa di Elinta. Questa è una baia profonda dalla riva pietrosa, una spiaggia di un mare dai riflessi blu scuro, dove, secondo la tradizione, c'è sul fondo il relitto di una nave romana.

La baia sabbiosa di Lithi, insieme a Karfas, è suggerita alle famiglie con bambini per via dell'acqua calda e poco profonda. Poco distante, sebbene un po' isolate a causa dei pochi alberghi e dei pochi autobus che servono la zona, le taverne che servono pesce fresco e altre specialità spiegano il perché della sua vivacità.