We have 77 guests online
22
Aug 11
Last Updated on November 02 2012

Vassileoniko

Localizzazione

Vassileoniko si trova 6 chilometri a Sud Ovest di Chios e non lontano dall'area di Kampos. L'origine del suo nome sembra essere l'unione di Vassielon ("re") and Oikos ("casa"), poiché il villaggio fu la residenza del re secondo le tradizioni locali.

Il villaggio fu completamente distrutto da un terremoto nel 1881. Secondo "La storia di Chios" di G. Zolotas, nel villaggio ci furono poche case e una chiesa al centro. Questa fu il tempio di San Giorgio, un piccolo edificio che esiste ancora oggigiorno. Dopo il terremoto, comunque, i cittadini del villaggio decisero di costruirne uno più grande. Un'altra versione dice invece che ci furono solo 3 case nel villaggio, nel cosiddetto Valide Tsiflik ("Proprieta della moflie del Sultano") vicino al castello di Doxara.

Le proprietà del Sultano trovate nell'area venivano affittate annualmente come tassa per la moglie del Sultano a 200 monete. Gli inquilini, come pure i cittadini di Dafnona e Karyes, furono obbligati a controllare e mantenere l'acquedotto della città. Molte famiglie da quell'area, si trasferirono a Chios in seguito al massacro del Peloponneso e si stabilirono in Vassileoniko con il permesso del supervisore turco (Aghas), dato che il villaggio era stato chiuso con cancelli e veniva aperto solo con il suo permesso.