We have 117 guests online
22
Aug 11
Last Updated on November 02 2012

Thymiana

Localizzazione

Thymiana si trova sette chilometri a Sud di Chios, dopo Kambos. Ha approssimativamente 1600 abitanti ma resta uno dei più grossi insediamenti di Chios. Il villaggio si chiamava "efthymiana", un luogo rinnovato per le sue molte cave da cui pietre di  Thymianusiko werano estratte in molte ombreggiature di marrone e rosso. Questa pietra è un'eccellente sostanza decorativa per edifici; era usata in palazzi e chiese a Kampos e ancor oggi viene utilizzata.

Il "centro turistico"  di Thymiana include le spiagge sabbiose di Agia Ermioni e Megas Limnionas, la seconda più moderna della prima. Neggli ultimi anni, l'area è diventata rinomata come risultato di un crescente sviluppo del turismo con la creazione di camere in affitto, piccoli alberghi, taverne, caffetterie e bar. Il villaggio di Thymiana ha una scuola elementare, associazioni sportive, un circolo di yacht, un circolo culturale così come la chiesa dedicata a Agios Efstratios anch'essa costruita con la ben conosciuta pietra di Thymiana nel 1890 e una delle più grandi chiese dell'isola.

Il 4 Settembre è la giornata nazionale dell'area in memoria di Agia Ermioni. Questo giorno, orchestre locali suonano musiche tradizionali dell'isola nella grande fiera che ha luogo vicini alla chiesa in questa data.

Karfas, Agia Ermioni e Megas Limnionas sono le tre aree che appartengono alla comunità di Thymiana. I visitatori possono trovare in quest'area abbondanza di alberghi, camere in affitto, locande e appartamenti come anche ristoranti, caffetterie, taverne e bar. Nel villaggio, a sua volta ci sono molte piccole taverne e bar dove la popolazione locale e i turisti passano il loro tempo libero.

La regione di Thymiana include anche la piscina. È una piscina al chiuso con una vasca olimpionica (2000 posti a sedere con vasca principale di 50 metri e molte altre vasche ausiliarie campi sportivi all'esterno, aree ausiliarie, alloggi e parcheggi). Il villaggio ha anche un campo per calcio, pallavolo e pallacanestro.

Le colline lì hanno una sorprendente ombra marrone e rossa. Nel 1967,  fossile di un teschio di 400 kg appartenente ad un mastodonte preistorico - una specie che visse più di 15 milioni di anni fa - fu scoperto nell'area di Keramia. Gl iscenziati in carico degli scavi credono sono anch'esse seppellite da qualche parte nelle vicinanze.

Altri punti di interesse turistico sono:
- La chiesa di Agios Efstratios.
- Le rovine della chiesa di Agioi Sarantes
- Il monastero di Agioi Anargyroi con il cortile in pietre
- La cappella del Profeta Elia con la vista panoramica
- Agios Giannis Fakas con le icone a muro e i segni del vandalismo turco del 1822
- L'ossario di Agio Dimitris (sulla strada Thymiana - Karfas)
- La torre di Agios Giannis Stenakuson (sulla strada Thymiana - Keramio)
- Megas Limnionas: Piazza cubettata, alberghi, taverne, negozi
- Agia Ermioni: Il porto Mantraki, la chiesa, la sorgente sacra
- Karfas: La popolare spiaggia con la sabbia fine, sport acquatici, numerosi alberghi di tutte le categorie, taverne, negozi e centri per il divertimento
- La Vigla (Torre di osservazione e Agia Eleni)
- Il monastero di Agios Kostantinos
- Il campanile in pietra di Trahi
- Le carriere a Korakios, Agios Dimitris Fakas, Stenaka
- La spiaggia rossa a Mavri